Cronaca

Frignano, ubriaco minaccia la ex e aggredisce i carabinieri: in carcere

di Redazione

Un 35enne è stato tratto in arresto a Frignano dai carabinieri della stazione di Trentola Ducenta per atti persecutori nei confronti dell’ex convivente.

In evidente stato di ebbrezza, l’uomo, polacco, è stato fermato dopo aver minacciato e molestato la donna, una 52enne ucraina. Alla vista dei militari si è scagliato contro di loro, colpendoli ripetutamente con calci e pugni, fino a quando è stato bloccato e condotto in carcere.

I carabinieri hanno accertato che le molestie perpetrate dall’uomo contro la ex rientrano in un più ampio e complesso quadro di reiterate minacce e maltrattamenti subiti e denunciati dalla donna negli ultimi mesi.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico