Politica

Gricignano, il vicesindaco Aquilante verso l’adesione a “Campania Libera”

di Redazione

Gricignano – Da “Libera Gricignano” a “Campania Libera”, il “passo in avanti” sembra essere imminente per Andrea Aquilante, vicesindaco e assessore all’Urbanistica, che starebbe per aderire al movimento vicino al governatore campano Vincenzo De Luca, guidato nel Casertano dal consigliere regionale Luigi Bosco.

Da tempo Aquilante ha instaurato contatti con i “deluchiani” che nell’agro aversano stanno mettendo radici anche in vista dei prossimi appuntamenti elettorali. In tutta la provincia di Caserta sono oltre cento i consiglieri comunali, decine i sindaci e numerosi i cittadini ad aver aderito in più di cinquanta comuni, comprese grandi città come Caserta, Santa Maria Capua Vetere, Capua e Marcianise.

“Il nostro – spiega il consigliere regionale Bosco – è un lavoro che parte da lontano. In occasione delle ultime elezioni amministrative, grazie ad un’opera certosina effettuata in tutti i Comuni della Provincia di Caserta, siamo riusciti a convogliare intorno al progetto di ‘Terra libera’ tantissime persone, politiche e non. Adesso che abbiamo deciso di scendere in campo con l’effige di ‘Campania libera’, l’entusiasmo è accresciuto notevolmente, grazie anche a ciò che rappresenta il governatore De Luca, da sempre garanzia di concretezza ed efficienza”.

“La nostra attività – conclude il politico di Casapulla – non si ferma certamente qui, lavoriamo quotidianamente per crescere sempre di più e per questo ringrazio i miei collaboratori e tutti coloro che hanno deciso di appoggiare il nostro progetto politico”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico