Cronaca

Ruba monetine in chiesa, incastrato da telecamere

di Redazione

Con destrezza è riuscito a sottrarre circa 25 euro in monete dalla cassetta dell’offertorio di una chiesa di Ivrea, nel Torinese, utilizzando un nastro biadesivo applicato all’estremità.

Pensava di passare inosservato con il marsupio zeppo di monetine e “gli attrezzi da lavoro” al seguito. Ma l’occhio vigile delle telecamere di videosorveglianza a circuito chiuso, installate all’interno della parrocchia, lo hanno incastrato.

L’uomo, un bulgaro di 48 anni, è stato così denunciato dalla polizia con l’accusa di furto aggravato, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico