Cronaca

Teverola, ruba 200 chili di peperoni in una serra: arrestato

di Redazione

Teverola – Ha tentato di rubare 200 chili di peperoni in un terreno agricolo, dopo aver forzato il lucchetto di chiusura con una chiave a tubo, ma è stato tratto in arresto dai carabinieri.

Per Costantin Curca, 20 anni, di origini rumene, è stata disposta la detenzione domiciliare, in attesa di giudizio.

Ad eseguire l’arresto sono stati i carabinieri del nucleo radiomobile di Casal di Principe, dopo che il proprietario del terreno, un 44enne di Trentola Ducenta, si era accorto della presenza del giovane rumeno nella serra di coltivazione degli ortaggi.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico