Cronaca

Lecce, 120 chili di marijuana nel furgone: arrestato albanese

di Redazione

Lecce – 120 chili di marijuana sequestrati dalla Polizia, a Lecce, che ha arrestato il 51enne Agim Mecaj, di origine albanese, residente nel capoluogo salentino.

A bordo del furgone in uso all’uomo era celato l’ingente quantitativo di droga, nascosti sotto un materasso.

L’uomo è padre del 28enne Skerdian Mecaj, il venditore ambulante di verdura arrestato lo scorso 23 febbraio: nel suo furgoncino, tra le cicorie, erano nascosti quattro chili di marijuana (guarda articolo e video).

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico