Cronaca

Frattamaggiore, 17enne travolto e ucciso da un treno

di Redazione

Frattamaggiore (Napoli) – Un ragazzo di 17 anni, M.C., conosciuto come “Dino”, è stato travolto e ucciso da un treno, nelle vicinanze della stazione ferroviaria di Frattamaggiore, nel Napoletano.

Il convoglio coinvolto è l’Intercity 501, proveniente da Sestri Levante e diretto a Napoli. La circolazione ferroviaria fra Napoli Centrale e Aversa (linea Roma – Napoli, via Formia) è stata sospesa dalle ore 12.35. Le Ferrovie hanno attivato la procedura per assicurare collegamenti alternativi ai viaggiatori.

Il giovane sembra frequentasse l’istituto per ragionieri “Filangieri” di Frattamaggiore. Ancora è chiaro se si sia stato un incidente o un suicidio. Si valuta un ambiguo messaggio che il ragazzo avrebbe pubblicato ieri su Whatsapp, citando il personaggio di un anime giapponese. “Dopo aver svaligiato 4 siti di anime e raggiunto la bellezza di 352 anime non so più che vedere. La messa è finita, vado in pace”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico