Cronaca

Pagani, uccide l’anziana madre a colpi di sedia in testa

di Redazione

Pagani (Salerno) – Uccide la madre 85enne al termine di una lite. Il delitto è avvenuto a Pagani, in provincia, in una palazzina di via Striano, nel rione Casa Marrazzo, poco lontano dal municipo paganese.

L’uomo, Aniello Giordano, di 45 anni, affetto da patologie psichiatriche e con problemi di alcolismo, si è scagliato contro la donna colpendola ripetutamente con una sedia. La donna è morta all’istante. La vittima stava facendo riparazioni in casa con il figlio. Stavano spostando dei mobili quando l’uomo l’ha ammazzata. Indagano i carabinieri.

L’omicida è stato rintracciato mentre vagava per la strada, in stato confusionale. L’uomo era in cura al Cim, il Centro di igiene mentale. Indagano i carabinieri di Pagani, supportati dal Nucleo Operativo Reparto Territoriale di Nocera Inferiore e coordinati dal pm.

I militari sono stati allertati dai sanitari del 118, avvertiti, a loro volta, dai familiari della vittima. Quando sono arrivati nell’abitazione non hanno trovato l’uomo che, frattanto, girovagava per le vie di Pagani. In poco meno di venti minuti lo hanno rintracciato. Non è ancora chiaro il movente che ha fatto scatenare il raptus omicida; probabilmente si tratta comunque di futili motivi.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico