Cronaca

Niente succursale per il “Mattei”, il dirigente scrive al ministro Giannini

di Antonio Arduino

Aversa – E’ un sos al ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, e ancora più allo Stato quello consegnato venerdì nelle mani dell’esponente del governo Renzi dal dirigente scolastico dell’istituto “Enrico Mattei” di Aversa, Giuseppe Manica.

Il mancato rispetto dell’impegno sottoscritto, un anno fa, dall’allora presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, con un privato proprietario di un edificio di nuova costruzione, sito invia Cirigliano, destinato ad accogliere circa 500 studenti dell’istituto statale professionale ad indirizzo turistico e le conseguenze del ridimensionamento applicato alle amministrazioni provinciali italiane ha condannato ad una riduzione dell’efficacia dell’istruzione gli oltre 1500 allievi dell’istituto.

Leggi, cliccando qui, la lettera inviata al ministro

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico