CronacaPolitica

Crispano, ex sindaco aggredito per posto in lista elettorale: due arresti

di Redazione

Crispano (Napoli) – I carabinieri di Crispano hanno tratto in arresto due persone gravemente indiziate di avere minacciato ed aggredito, il 30 aprile scorso, un consigliere comunale di Crispano ed ex sindaco della città, Vincenzo Cennamo, che ha riportato gravi lesioni.

Cennamo veniva aggredito da un “commando” composto da quattro-cinque giovani, autori di una vera e propria spedizione punitiva, rispetto alla quale è stata contestata l’aggravante della premeditazione.

Un episodio maturato nell’ambito della cornice politica locale e nel clima della campagna elettorale precedente le elezioni regionali del 31 maggio. L’ex sindaco, infatti, si era fermamente opposto alla candidatura nelle liste elettorali di uno degli indagati.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico