CronacaSport

Bruciata a ragazzo down una bandiera della Salernitana

di Redazione

Nocera (Salerno) – Un episodio che ha indignato non poco la comunità di Nocera Superiore dove alcuni balordi hanno strappato e bruciato con della benzina la bandiera della Salernitana che era stata esposta da un 40enne affetto da sindrome di down, tifosissimo della squadra granata, per festeggiare la promozione in Serie B.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico