Spettacoli

PulciNellaMente, gran finale con Flavio Insinna e Oliviero Toscani

di Redazione

Sant’Arpino – Un finale degno di un’edizione indimenticabile. Un’intera domenica da vivere tutta di un fiato al teatro Lendi per salutare la 17esima edizione di PulciNellaMente e soprattutto premiare i migliori spettacoli andati in scena.

A partire dalle ore 9.30 e fino a serata inoltrata sarà tutto un susseguirsi di emozioni, spettacoli, attesa e gioia con la suspances per scoprire quali saranno gli istituti scelti dalla giuria.

E a consegnare i premi insieme ai componenti della Direzione artistico-organizzativa, Elpidio Iorio, Antonio Iavazzo e Carmela Barbato, ci saranno numerosi esponenti del mondo della spettacolo e del giornalismo.

Saranno presenti fra gli altri il testimonial dell’edizione 2015 l’attore Sergio Assisi, il fotografo Oliviero Toscani, i giornalisti Andrea Scanzi e Luca Bottura, il maestro di pugilato Domenico Brillantino, oltre al consulente ed amico “storico” di PulciNellaMente Antonio Lubrano.

Dal mondo delle istituzioni interverranno, il senatore Lucio Romano, il commissario dell’EPT di Caserta Lucia Ranucci, ed il sindaco facente funzioni Aldo Zullo.

Fra i riconoscimenti più ambiti- oltre al Maccus riservato alle tre scuole che primeggeranno nelle categorie Elementari, Medie e Superiori- ci saranno anche le medaglie donate dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Ma con la cerimonia di chiusura della mattinata non si concluderà come detto il programma di eventi della domenica. Alle 20:30 ci sarà prima la consegna del Premio Speciale PulciNellaMente in memoria di Antonio e Angelo Iervolino istituito in collaborazione con l’Università Telematica Pegaso presieduta da Danilo Iervolino, con cui quest’anno è nata una vera e propria partnership. Il premio sarà assegnato al magistrato Nicola Graziano da sempre in prima linea nella promozione e tutela dei diritti della persona .

Alle 21:00- poi- spazio ad uno degli eventi più attesi dell’intera Rassegna lo spettacolo “La Macchina della Felicità” scritto ed interpretato da Flavio Insinna.

Il popolare attore e conduttore, insieme alla sua Piccola Orchestra, racconterà agli spettatori del Lendi, tra musica e parole il suo romanzo d’amore,.

Nel presentare il proprio lavoro, Insinna lo definisce “nient’altro che la ricreazione scolastica. Faremo saltare tutti gli schemi, abbandonandoci al piacere del viaggio e scatenarci, così come accade a scuola quando suona la campanella. Il tutto attraverso le pagine del mio romanzo, le canzoni della mia piccola orchestra, le domande del pubblico, gli improvvisi cambi di rotta dettati dalle suggestioni esterne, la lettura dei messaggi estratti dal cilindro e così via..”

Un turbillion di arte ed emozioni per dire insieme ad un grande artista “arrivederci” a PulciNellaMente.

L’ingresso agli spettacoli è gratuito.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico