Aversa

#sosteniamolA, dona il 5×1000 alla Exton Volley

Exton Volley - 5x1000

Aversa – Non c’è obiettivo prefissato che la Exton Volleyball Aversa non raggiunga. Dopo la promozione in B1 dello scorso anno, ecco che, conseguita la matematica certezza dei play-off per la serie A2, è arrivata anche la conferma di aver blindato il secondo posto ed essere tra le migliori seconde di B1.

A spianare alla squadra di patron Di Meo la strada verso la serie A2 la vittoria in casa del Gruppo Vena Cosenza, maturata sabato con un netto 3-0 che non lascia più dubbi né spazio ad interpretazioni: «Ancora una volta abbiamo dimostrato la nostra forza – conferma il presidente – con un risultato secco e convincente che ci consente di accedere direttamente alle semifinali dei play-off per la promozione in serie A2 con il vantaggio del fattore campo in una eventuale gara  “bella”. In Calabria abbiamo giocato una grande partita che ha visto protagonista Giovanni Di Giorgio che ha sostituito in maniera egregia Antonio Libraro dettando i tempi giusti per i nostri schiacciatori. Il tutto, come sempre, condito dalla grande emozione che solo i nostri tifosi sanno darci. Ancora una volta ci hanno seguiti in massa dimostrando tutto il loro amore per i nostri colori». Il momento che vive lo sport normanno è sicuramente tra i più floridi mai vissuti. Un frutto del lavoro di tante espressioni che rendono tutti gli attori del mondo sportivo ancor più uniti tra loro, nelle gioie così come nei momenti di difficoltà. La vittoria in casa del Gruppo Vena Cosenza è occasione per il numero uno della Exton Volleyball Aversa di una dedica speciale e particolarmente sentita: «Dedico questa stupenda vittoria al mio fraterno amico Giovanni Spezzaferri, presidente dell’Aversa Normanna – dice Sergio Di Meo – al quale mi lega un forte rapporto di vera amicizia con la speranza, o meglio la certezza, di tornare ad essere ancora più forte di prima».

La penultima giornata della regular season del girone C del campionato di serie B1 maschile di pallavolo va, dunque, in archivio con le sue tante emozioni. Di Santi e compagni sono pronti a festeggiare con tutti i propri tifosi l’ennesimo successo già sabato prossimo, 9 maggio, quando alle ore 17, al PalaJacazzi, si giocherà l’ultimo match della stagione regolare con il Martina Franca.

In casa della Exton Volleyball Aversa ci si aspetta il pienone per vivere una splendida giornata insieme ed imboccare la strada che porta direttamente i play-off per la serie A2: «Ci aspetta l’ultima partita di campionato sabato prossimo alle 17 contro il fanalino di coda Martina – conclude il presidente Di Meo – che coronerà il grande girone di ritorno della Exton con ben 25 punti conquistati su 30 disponibili. Abbiamo dimostrato di non essere secondi a nessuno e per questo saremo pronti ad affrontare i play-off a partire da mercoledì 27 maggio ad Aversa per tentare il grande salto che tutta la città si aspetta. Combatteremo come solo i normanni sanno fare e terremo alto il nome della nostra squadra in tutta Italia».

In concomitanza con la scalata alla serie A2 la Volleyball Aversa lancia anche quest’anno, come quello passato, la campagna di sensibilizzazione dal titolo: «sosteniamolA, uno per tutti, 5×1000» per la donazione del 5×1000, appunto, alla società sportiva normanna. Tutti potranno compiere un piccolo ma importante gesto trasformando la propria dichiarazione dei redditi in un’azione in favore dello sport e della pallavolo. Naturalmente non costa nulla e sarà molto semplice.

Tutti coloro che vorranno, infatti, potranno compilare la parte dedicata della dichiarazione dei redditi “Sostegno alle associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal Coni a norma di legge, che svolgono una rilevante attività di interesse sociale” inserendo il codice fiscale 90020110616 e destinando alla Volleyball Aversa un contributo che per la società normanna vale tanto, consentendo di alimentare e perseguire i prossimi obiettivi: primo tra tutti la conquista della serie A2.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico