Cronaca

Ruba l’auto di De Rossi, poi si schianta contro un muro

di Emma Zampella

 Roma. Prima ruba l’auto al calciatore della Roma, Daniele De Rossi, e poi si schianta contro un muro.

È successo nella capitale, dove all’altezza di via del Muro Torto, un romano di 43 anni, ha arrestato la sua fuga contro la cinta di contenimento dell’arteria stradale.

La Smart del giocatore giallorosso era stata rubata poco prima in Corso Vittorio Emanuele, in centro, ed era stata parcheggiata in strada. I militari hanno individuato il malvivente durante un servizio di controllo del territorio contro i furti d’auto. La fuga del ladro è durata davvero poco.

Dopo aver rubato la vettura, l’uomo è scappato in direzione del viale del Muro Torto, luogo dell’incidente. Da lì, il ladro ha poi proseguito la sua fuga a piedi, finita, con l’arresto ad opera dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia Trionfale, in piazza del Popolo.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico