Società

Serata pop-rock degli allievi della “Gallozzi”

di Redazione

 Santa Maria Cv. “Uniti nella diversità. Il motto dell’Ue ben sintetizza il significato della festa dell’Europa. Anche quest’anno abbiamo voluto celebrarla degnamente, al teatro Fellini di Curti, con la performance degli allievi dei corsi di strumento musicale”.

Così la dirigente scolastica dell’istituto comprensivo “Carlo Gallozzi” di Santa Maria Capua Vetere, Silvana Valletta, commenta la manifestazione. Quarantanove gli alunni che hanno eseguito brani pop-rock suonando la batteria, la chitarra e la tastiera.

I batteristi hanno proposto esercizi musicali; i chitarristi si sono cimentati nei seguenti brani: “Come un pittore”, “Salvami” e “Tappeto di fragole” dei Modà; “Demons” degli Imagine Dragons; “Let her go” dei Passengers e “One” degli U2. Alla tastiera sono state intonate quattro melodie: “Demons”, “Tappeto di fragole”, “Come un pittore” e “Salvami”.

E’ seguita l’interpretazione di nove canzoni (“Alleluja”, “Torn” di NatalieImbruglia, “La notte” di Arisa, “Come un pittore”, “Salvami”, “Tappeto di fragole”, “Demons” e “Let her go”) e il ricordo ai presenti del significato di questa festa, volta a celebrare la pace e l’unità in tutta Europa. “Questa commemorazione – continua la dirigente scolastica – vuole sottolineare come gli europei siano riusciti ad operare insieme, a favore della pace e della prosperità, mantenendo al tempo stesso la ricchezza delle diverse culture, tradizioni e lingue del continente”.

La data del 9 maggio indica l’anniversario della storicadichiarazione di Schuman. In occasione di un discorso a Parigi, nel 1950, il ministro degli Esteri francese Robert Schuman palesò la sua idea di una nuova forma di cooperazione politica per l’Europa, che avrebbe reso impensabile una guerra tra le nazioni europee”.

“La proposta di Schuman – conclude la preside Valletta – è considerata l’atto di nascita dell’Unione europea e da allora tanta storia è stata scritta. Ai nostri ragazzi vogliamo inculcare i valori della convivenza pacifica e della fratellanza tra popoli di diversi Stati”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico