Cronaca

Napoli, taglio stipendi: dipendenti comunali in piazza

di Redazione

 NAPOLI. Riduzioni delle indennità accessorie sullo stipendio, un taglio di circa 200 euro sulle buste paga, e rischio concreto che i tempi della Salva-Comuni facciano slittare gli stipendi.

I dipendenti comunali e tutto il comparto della funzione pubblica non ci stanno, e con bandiere e fischietti si piazzano sotto Palazzo San Giacomo, chiedendo al Sindaco e all’amministrazione comunale chiarimenti e provvedimenti.

I manifestanti appartenenti a diverse sigle sindacali hanno continuato a fischiare e movimentare piazza Municipio per diverse ore della mattinata, finché la pioggia non ha sciolto il gruppo.

VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico