Napoli

“Flebologia Oggi”, a Napoli il punto sulla salute delle gambe

In Campania oltre il 50% delle donne soffre di malattie venose che non presentano solo conseguenze estetiche ma tendono ad aggravarsi con il passare degli anni e possono portare a complicazioni importanti quali le trombosi e le ulcere. Anche gli uomini sono interessati al problema anche se in misura minore. La familiarità è la causa più importante e dopo i 30 anni le manifestazioni possono farsi più evidenti. Anche le gravidanze giocano un ruolo molto importante nello sviluppo della malattia e nella comparsa delle complicanze.

Sono i dati emersi alla 33esima edizione di “Flebologia oggi”, il tradizionale appuntamento scientifico organizzato dal chirurgo vascolare Lanfranco Scaramuzzino e dalla nutrizionista Adriana Carotenuto con il supporto tecnico di Ems Group, svoltosi presso il Museo della Pace, Mamt di Napoli. IN ALTO IL VIDEO 

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico