Gricignano

“Sento”, l’esordio di J-Queen: stella nascente della trap napoletana

L’avevamo conosciuta come “Angela Reale”, interpretava brani pop sul tema dell’amore al tempo dell’adolescenza. Oggi Angela Del Prete volta pagina, con un cambio di nome d’arte, “J-Queen”, di look e, soprattutto, di stile musicale, molto più vicino alla “Trap”, genere derivato dall’hip hop molto in voga tra i giovani italiani, contaminato dal raggaeton. Una “metamorfosi” non dovuta, sottolinea la 20enne di Gricignano (Caserta), ad un fattore commerciale bensì ad una dimensione a lei più adeguata, che sente davvero sua.

Da questo cambiamento nasce “Sento”, il suo esordio Trap, prodotto dal cantautore atellano Amedeo Perrotta, scritto da quest’ultimo e da G.Romano, da cui è stato tratto un videoclip, per la regia di Raffaele Lamanna, pubblicato su Youtube il 24 ottobre. “Sono una ragazza innamorata della vita, della musica e ho trovato in questo stile musicale la miglior espressione di me dal punto di vista personale e artistico”, spiega Angela.

Lo pseudonimo “J-Queen” non è stato scelto a caso, nasconde un obiettivo ambizioso: “Vorrei diventare la regina della trap napoletana e, perché no, di quella italiana. Sognare non costa nulla!”, dice la ventenne casertana, alla quale, tuttavia, coltivare la sua passione per la musica è invece costato finora grandi sacrifici. “Canto da quando avevo quattro anni, già allora sognavo di diventare una cantante professionista. Dall’età di 16 anni ho iniziato a lavorare e tutto ciò che guadagno lo investo nella musica. Di questo ne vado fiera e spero che un giorno sarò ripagata per questo mio impegno. Intanto, continuo a portare la musica nel cuore di chi mi ascolta”.

 

IN ALTO IL VIDEO DI “SENTO”

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico