Aversa

Aversa, “street art”: un murales di artisti panamensi sulla facciata della scuola “Wojtyla”

La “street art” approda ad Aversa. Gli artisti del collettivo panamense “Exo2Crew”, attraverso il Consolato della Repubblica di Panama, in collaborazione con l’associazione culturale “Arteteca” di San Giorgio a Cremano, hanno ottenuto dall’esecutivo normanno, grazie all’intervento dell’assessore alla Cultura, Luisa Melillo, e dell’assessore all’Urbanistica, Eleonora Giovene Di Girasole, l’autorizzazione per la realizzazione di un murale di grandi dimensioni sulla facciata dell’istituto scolastico del Plesso “Karol Wojtyla”.

Ad accogliere gli artisti di strada, questa mattina, Imma Dello Iacono, capogruppo consiliare di “Obiettivo Aversa”. “É un’iniziativa, a cui tengo particolarmente, che abbiamo potuto mettere in campo grazie, oltre che agli assessori Melillo e Giovene Di Girasole, anche all’importantissima collaborazione della preside Anna Lisa Marinelli, persona di grandissima cultura e sensibilità”, spiega la consigliera, sottolineando: “La scuola dovrebbe essere il tempio della conoscenza, in cui crescere e scoprire diverse finestre sul mondo, e allora perché non renderla esteticamente all’altezza della sua missione educativa?”.

Scuole e “street art” è un binomio che sta riscuotendo sempre maggior successo in Italia, favorendo un percorso di riqualificazione di alcune vecchie strutture scolastiche che, con il passare del tempo, hanno assunto un’aria vecchia e trascurata.

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico