Home

Messina, furto in pasticceria: Daspo per tre tifosi della Nocerina

Avevano assistito alla partita Troina-Nocerina, lo scorso 27 marzo, ed erano in viaggio di ritorno verso la Campania. Arrivati a Messina, erano entrati in una pasticceria ed avevano rubato merce per un valore di circa 200 euro. Ma sono stati ripresi dalla videosorveglianza del negozio e dalle immagini della Polizia Scientifica, che controllava il transito dei tifosi, e poi riconosciuti dai poliziotti della Digos di Messina, con la collaborazione della Questura di Salerno.

Hanno un’età compresa tra i 23 e i 39 anni gli ultras nocerini raggiunti da provvedimento Daspo della durata di 5 anni, con obbligo di presentazione, emesso dal questore e convalidato dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Messina. Tutti hanno precedenti di polizia per reati quali violenza privata, favoreggiamento e furto aggravato.

Stavolta, invece, sono accusati di atti intimidatori e furto di generi alimentari. Non potranno accedere ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive e dovranno presentarsi presso gli uffici di Polizia competenti in occasione di tutti gli incontri di calcio disputati dalla squadra della Nocerina.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Condividi con un amico