Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Salvini a Castel Volturno: scontro con De Luca su mafia nigeriana e rifiuti

Una visita, quella compiuta nel giorno di Ferragosto, a Castel Volturno, sul litorale casertano, da Matteo Salvini, caratterizzata da polemiche e proteste. Intervenuto presso la Scuola Forestali Carabinieri per prendere parte al Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza pubblica, il leader della Lega ha subìto lanci di gavettoni e urla, al punto che si è aperto anche un siparietto quando un carabiniere di presidio si è avvicinato ai contestatori per placare gli animi e, ironicamente, ha chiesto loro: “Almeno mirate bene” dopo essere stato quasi colpito da un palloncino pieno d’acqua.

Sotto il profilo prettamente politico, mentre nel governo si consuma lo scontro tra Movimento 5 Stelle e Lega, è su una domanda riguardante il contrasto alla mafia nigeriana nel Casertano, che ha la sua roccaforte proprio a Castel Volturno, che è aperta la polemica tra Salvini ed il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Secondo il leader della Lega il motivo per cui a Castel Volturno non sono mai arrivati gli uomini delle forze dell’ordine promessi dal Viminale per contrastare l’organizzazione criminale è per colpa della mancata realizzazione da parte della Regione Campania di due termovalorizzatori, che costringe i militari a presidiare gli impianti Stir e le discariche.

La risposta di De Luca non si è fatta attendere: “Dopo tante pippe balneari, dopo il trionfale viaggio a Castel Volturno, – ha scritto il governatore campano sul suo profilo Fb – il ministro Salvini ci ha dato finalmente una notizia importante: e cioè, che intende realizzare due termovalorizzatori fra Caserta e Napoli. In attesa di sapere in quali Comuni esattamente vuole costruirli, trasferiamo questa preziosa informazione ai nostri concittadini. Per il resto, siamo di fronte a un fenomeno: egli è riuscito, anche a Ferragosto, a stritolare i perpendicoli all’Italia intera (destra, sinistra, centro, laici, religiosi, gaudenti ed eremiti) rivelando chiari segni di traumi adolescenziali. Vivamente speriamo di non ricevere suoi segnali (audio o video) per le prossime 48 ore. Cosa per la quale siamo noi che ardentemente sollecitiamo l’intercessione della Vergine Santissima”.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Rimborsopoli Campania, assolti i consiglieri regionali Grimaldi e Giordano - https://t.co/phFlXeTcEl

Film ed eventi sportivi trasmessi illegalmente, oscurati 114 siti web illegali - https://t.co/aEw3cbVX49

Villa di Briano, sindaco e fratello vigile aggrediti in strada da "contestatore seriale" - https://t.co/Q0cejuuUek

Cancello ed Arnone, attiravano anatre con sagome e richiami: denunciati bracconieri - https://t.co/NqFTuXFpiI

Condividi con un amico