Aversa

Spaccio di droga: due arresti fra Aversa e Trentola Ducenta

Un altro duro colpo alla “piazza di spaccio” di viale Olimpico, “zona bene” della città di Aversa. L’altra notte, gli agenti del commissariato di polizia normanno, coordinati dal primo dirigente Vincenzo Gallozzi e dal commissario capo Vincenzo Marino, a conclusione di una vasta operazione antidroga supportata da circa 20 poliziotti, hanno tratto in arresto Antonio Galdieri, 46 anni, residente ad Aversa, e Nunzio Palumbo, 26 anni, residente a Trentola Ducenta, entrambi ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, condotti in carcere su disposizione della Procura di Napoli Nord.

Denunciata, in stato di libertà, la moglie di Galdieri, la quale, nel tentativo di ritardare l’accesso all’abitazione da parte degli agenti, inscenava un malore nella speranza di far occultare la droga da parte di altri familiari presenti in casa.

Nel corso dell’indagine, soprattutto attraverso le innumerevoli perquisizioni domiciliari eseguite nei due comuni, venivano rinvenute e sequestrate ingenti somme di denaro, pari a circa 40mila euro, quattro orologi marca Rolex, numerosi moniti e collane d’oro nonché svariati assegni bancari per un importo complessivo di circa 30mila euro. Sequestrati, inoltre, bilancini di precisione e materiale per il confezionamento di cocaina, pari a 150 grammi, oltre a 150 grammi di hashish suddiviso in 25 stecche.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, un altro furto nel cimitero: portati via cavi elettrici e portafiori - https://t.co/QJBuw3fhgq

Gemellaggio tra Cesa e il comune americano di Netcong in onore di San Cesario - https://t.co/ZEGdRNYZQI

Degrado e sversamenti abusivi nell'area demaniale tra Carinaro e Aversa: a chi tocca bonificare? - https://t.co/HIJShRS1Xd

Condividi con un amico