Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Carinola, cerca di introdurre droga in carcere: arrestato

Nella giornata del 3 aprile, all’esito di un’indagine diretta dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, la Polizia penitenziaria di Carinola ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un indagato ritenuto responsabile di spaccio di quantitativo di sostanze stupefacenti all’interno della struttura carceraria.

L’indagine è stata avviata nel mese di novembre 2018, a seguito del rinvenimento di sostanze stupefacenti ad opera degli agenti penitenziari, intercettate nel corso dei controlli di sicurezza effettuati sui pacchi postali in entrata diretti ai detenuti. La droga era stata accuratamente occultata tra gli indumenti contenuti in un pacco diretto ad un detenuto.

La Polizia penitenziaria, a seguito del rinvenimento della sostanza stupefacente, eseguiva accurate e mirate indagini che consentivano di individuare l’autore del tentativo di introduzione di droga all’interno del carcere, persona che oggi è stata tratta in arresto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casaluce, Pagano: “Città cantierizzata: al via i lavori per cinque progetti” https://t.co/lmPXax72sm

Elezioni Aversa, MCA fuori dalla competizione: “Nessun progetto ci affascina” https://t.co/c0YkZ5ZDDv

Gricignano, uniti contro l'amianto: gli "alunni rapper" della scuola 'Santagata' vincono concorso nazionale - https://t.co/Al0670N9NA

San Tammaro, sequestrato sito di trattamento rottami metallici - https://t.co/jvfAwMJIzm

Condividi con un amico