Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Macerata Campania, famiglia sequestrata e rapinata nella notte da banda di stranieri

E’ caccia alla banda di rapinatori, sembra provenienti dall’Est Europa, che la scorsa notte, intorno alle 4, ha sequestrato un’intera famiglia a Macerata Campania, all’interno di una villa situata in via Gobetti. Vittime Giovanni Fusco, 82 anni, noto costruttore della zona, la moglie e il figlio di 38 anni, sorpresi durante il sonno e legati, imbavagliati e minacciati.

I malviventi, almeno cinque, tutti col volto travisato da passamontagna e armati, si sono fatti dire dov’era la cassaforte, dalla quale hanno rubato denaro e gioielli. Poi, allo scopo di trovare altri preziosi, hanno rovistato in tutta la casa, lasciandola dopo circa due ore ma non prima di aver consumato uno spuntino in cucina, a dimostrazione della “tranquillità” con cui hanno agito.

A lanciare l’allarme alle forze dell’ordine è stato il figlio dell’imprenditore, il primo riuscito a liberarsi. Sul posto i carabinieri della locale stazione che hanno eseguito tutti i rilievi del caso per cercare di risalire all’identità dei rapinatori.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, falso incaricato Enel tenta di truffare e insulta coppia di anziani - https://t.co/XAthe9veWh

Teverola, Armandini candidato per Lusini sindaco: "Solo lui può migliorare la città" - https://t.co/1ucDjtuSou

Cesa, bonus idrico: prorogato il termine entro il 30 aprile - https://t.co/og8QMyq5xg

Aversa, ufficiale: Gianluca Golia candidato sindaco del centrodestra - https://t.co/JG3z6cYiYn

Condividi con un amico