Napoli

Napoli, carcinoma mammario: mortalità ridotta grazie a nuove tecnologie

Napoli – L’incidenza del carcinoma mammario è in continua crescita ma, grazie all’avanzata tecnologia diagnostica e terapeutica, la sua mortalità è notevolmente ridotta. Ad analizzare l’attualità degli studi e degli interventi sul tumore al seno un convegno nella sede di “Health in Progress”, a Napoli, dedicato ai nuovi metodi di trattamento e di diagnostica.

Sulla diagnostica abbiamo ascoltato Marco Varelli, del Laboratorio Analisi e Istituto Diagnostico Varelli, mentre sulla prevenzione familiare e i suoi costi, Massimiliano D’Aiuto, chirurgo oncologo dell’Istituto Pascale. L’immunoterapia, nuova frontiera delle cure per il tumore al seno, nelle parole di Michelino De Laurentiis, direttore di Oncologia Medica Senologica al Pascale. Intervenuto, tra gli altri, Giacomo Cartenì, direttore di Oncologia all’Ospedale Cardarelli.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, sfratto Pro Loco. La presidente Santagata: "Nostri eventi a conoscenza di tutta la comunità" - https://t.co/6NQsxQH5hw

Cesa, incontro del Movimento 5 Stelle su ambiente e territorio - https://t.co/7KEfBSsYJF

Maltempo in Campania, allerta meteo dalla mezzanotte di venerdì - https://t.co/lzaGlVpDzc

Dramma familiare nel Salernitano: malato di Alzheimer accoltella il figlio, la madre muore per lo choc - https://t.co/u21Rgx1HBp

Condividi con un amico