Home

A 98 anni Nonno Felicino torna a scuola: “Voglio la licenza media”

Salvatore Piredda, per tutti Nonno Felicino, a 98 anni ha deciso di frequentare la terza media per prendere la licenza a giugno. “La voglio, è una rivincita su mio padre che 90 anni fa mi disse: con lo studio non ci fai nulla, resta qui a lavorare”, ha raccontato a L’Unione Sarda.

Lo studente un po’ “attempato”, che frequenta da ottobre l’Istituto comprensivo statale Pietro Leo di Arbus, 6.279 abitanti della provincia del Sud Sardegna, non si pone limiti: “Dopo c’è il liceo che mi aspetta”.  “Tornare sui banchi è stato bellissimo – ha aggiunto l’arzillo studente al quotidiano. – In classe sto bene. Il tempo passa in fretta. I miei compagni sono fantastici”.

Certo, alla sua età non è tutto così facile, ma non si dà per vinto. “La vista non mi aiuta tanto, ma tutti si danno da fare per aiutarmi”, sottolinea e ammonisce: “Chi dice che i ragazzi di oggi sono egoisti, non li conosce: sono semplicemente figli di questa società. Più sto con loro, più mi sembra di essere un giovincello. Dimentico il passato e ricomincio daccapo. Voglio recuperare il tempo perduto”. E recuperare il tempo perduto per Nonno Felicino vuol dire anche guardare sempre avanti. “Dopo la licenza media, mi aspetta il liceo”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli - Il successo di “Musicanti” all’insegna di Pino Daniele (10.12.18) https://t.co/xnqkMS48CG

Campania - Carceri, il Garante Ciambriello annuncia nuove figure professionali (10.12.18) https://t.co/2jC3w36kvt

Avellino - Concerto di pianisti non vedenti nella chiesa del Carmine (10.12.18) https://t.co/EBMiCXRX85

Aversa, De Angelis contro la ditta rifiuti: "Immorale e inefficiente" - https://t.co/QqcrWPUZJT

Condividi con un amico