Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Camorra, assolto il maresciallo Bolognesi: non ha mai preso soldi dal clan

Dopo quasi dieci anni trascorsi in un’odissea giudiziaria, finalmente mette un punto finale alle sue sofferenze: è stato assolto definitivamente il maresciallo dei carabinieri Alfonso Bolognesi, ex comandante della stazione dell’Arma di Pinetamare di Castel Volturno.

A firmare la sentenza assolutoria è stata la prima sezione penale del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, presieduta da Giovanni Caparco, giudice a latere Elvira Graziano e Francesca Auriemma. Accolte in pieno le ragioni del suo difensore, l’avvocato Raffaele Gaetano Crisileo, che ha sostenuto, nella sua discussione, che non vi era alcuna prova della ricorrenza di un’associazione per delinquere per agevolare la camorra.

I fatti contestati risalivano fino all’anno 2008, epoca in cui il sottufficiale venne sottoposto a stato di fermo da parte della procura antimafia di Napoli e trasferito in carcere con la contestazione di aver preso soldi dal titolare del Bar Tropical situato sulla strada statale Domitiana, quest’ultimo che avrebbe ricevuto in cambio il non controllare il proprio locale dove veniva esercitato il gioco d’azzardo; un’attività molto cara alla fazione Bidognetti del clan dei casalesi imperante in quel territorio.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Pescara, baby gang aggredisce coppia di fidanzatini: 3 arresti - https://t.co/OgZppKCJCM

Napoli, armi e droga ai Quartieri Spagnoli: arrestato 29enne - https://t.co/732ghjrU8o

Napoli, bomboniere e confetti a forma di pistola - https://t.co/wDe7CKrPrv

Reggio Calabria, traffico di rifiuti speciali: sequestrate 2 aziende, 36 denunce - https://t.co/igVa9rXQdT

Condividi con un amico