Casaluce

Casaluce, picchia e minaccia di morte la moglie: in carcere

Arrestato a Casaluce, per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, un 60enne del posto. L’uomo è stato bloccato dai carabinieri della stazione di Teverola subito dopo aver minacciato di morte ed aggredito la 54enne moglie convivente.

La donna è stata medicata al pronto soccorso dell’ospedale “Moscati” di Aversa per “contusioni multiple al volto e torace” con prognosi di sette giorni.

Le indagini compiute dai militari dell’Arma hanno permesso di inserire tale episodio in un più complesso quadro di reiterati maltrattamenti e minacce subiti dalla donna ad opera del marito negli ultimi mesi. L’arrestato è stato condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico