Napoli

Napoli, gli ambulanti protestano per salvare il mercato di Via Bologna

Comitati, sindacati ed attivisti in piazza per salvare lo storico mercato di via Bologna, nei pressi della stazione centrale di Napoli, dopo lo sgombero di tutti i venditori della zona.

La manifestazione è stata promossa da Cgil, Usb e centri sociali anche per alimentare il confronto sul futuro dei lavoratori ambulanti napoletani e stranieri. In una nota gli organizzatori sottolineano che nonostante le rassicurazioni dell’Amministrazione comunale e a poche settimane dall’inizio dei lavori sui parcheggi di Grandi Stazioni, non sono state individuate soluzioni per la continuità dell’attività del ventennale mercato da cui dipende la vita e il futuro di tante persone e delle loro famiglie.

Il mercato di Via Bologna, titolare della concessione per tutto il 2017, è uno dei simboli di piazza Garibaldi, la più multietnica della città e con essa, purtroppo, condivide anche il degrado diffuso in tutte le zone limitrofe alla stazione centrale.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro a opposizione: "Nostri successi sotto gli occhi di tutti". E annuncia accordo per Mercatino Natalizio - https://t.co/DGSf6YVS3l

Maddaloni, ruba materiale ferroso in area sequestrata vicino stadio: arrestato - https://t.co/4Ay41QD1Wx

Napoli, "I Ciechi di Santa Lucia" in scena per "Quartieri di Vita" - https://t.co/jFddbU0I73

Napoli, i 40 del Servizio Sanitario Nazionale: medici discutono di qualità dei servizi - https://t.co/8c6iLc9zKF

Condividi con un amico