Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Castel Volturno, Oliviero: “Una legge per garantire servizi essenziali”

Il presidente della Commissione Ambiente in Consiglio regionale, Gennaro Oliviero (Pd), ha presentato il progetto di legge “Interventi Perequativi Ambientali per il Comune di Castel Volturno”. Un testo con l’obiettivo di supportare l’Ente ad affrontare le criticità esistenti, a causa della discrepanza tra cittadini residenti e domiciliati non censiti.

“A seguito dell’intervento statale per Castel Volturno, con la Legge 123 del 2017 – spiega Oliviero – è il momento che la Regione Campania faccia la sua parte per consentire al Comune di erogare, con regolarità ed efficienza, i servizi essenziali nei confronti dei suoi cittadini. I dati Istat parlano chiaro, a una popolazione iscritta all’anagrafe di 25.192 unità, si aggiungono oltre 15.000 extracomunitari irregolari, per un totale di che supera i 40mila abitanti effettivi”.

“In pratica – aggiunge – questa situazione comporta un trasferimento di risorse finanziarie commisurate agli abitanti censiti, mentre le prestazioni che l’Ente Locale deve assicurare, si rivolgono a un bacino d’utenza pressoché doppio. Un tale contesto, produce un duplice effetto negativo: l’estrema difficoltà nella gestione comunale, a danno di quantità e qualità delle attività pubbliche, oltre l’inattuabilità di qualsivoglia politica integrativa, considerato che, in molti casi, esistono persone in condizioni igieniche e di sicurezza, a dir poco precarie”.

“La proposta depositata – conclude Oliviero – vuole dare supporto concreto alla Città, con un provvedimento annuale perequativo di 1 milione di euro volto a rafforzare le attività di ordinaria amministrazione; inoltre, sono previsti interventi ambientali per contrastare lo sversamento illecito di rifiuti e combattere il fenomeno dei roghi inquinanti; azioni di recupero urbanistico nelle aree degradate; un adeguato supporto nella formazione professionale territoriale; viene anche stabilito il pieno supporto degli Uffici regionali, considerata la carenza di personale locale e, in ossequio alla legge nazionale, azioni mirate all’inclusione sociale. Ridare nuovamente dignità a un luogo come questo, rappresenta la base per puntare all’eccellenza, un obiettivo prioritario del Partito Democratico”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico