Aversa

Aversa, giornate di lettura e scrittura all’istituto “Mattei”

Aversa – All’istituto “Mattei” di Aversa, diretto dal dirigente Giuseppe Manica, l’anno scolastico è iniziato con un programma ricco di iniziative volte a favorire la promozione della lettura e della scrittura, promosso dalla professoressa Patrizia Gallo, che vedrà impegnati tutti i ragazzi della scuola, i docenti e noti rappresentanti della cultura.

La kermesse è iniziata con l’incontro con il direttore generale della Bimed, Andrea Iovino, che ha presentato la Staffetta di Scrittura Creativa che vede gli alunni impegnati nella scrittura di un capitolo di un libro insieme ad altre classi d’Italia partendo da l’incipit di un noto autore.

Si è proseguito con la partecipazione all’iniziativa “Libriamoci”: giornate di lettura ad alta voce, promossa dal Ministero dell’Istruzione, che ha visto oltre ai docenti di lettere, d’inglese, di francese e di spagnolo, lettori d’eccezione quali l’amico giornalista e scrittore Faenza Vito, lo scrittore Pino Imperatore, gli autori di Legenda letteraria: Martino Santillo e Fedele Menale e la professoressa Marianna Cossentino.

Dalla Resistenza alla poesia “Le ceneri di Gramsci” di Pasolini, dalla poesia comica e burlesca di Burchiello al dialogo tra Ettore e Andromaca, dalla denuncia di Don Peppino Diana a quella del fratello di Giancarlo Siani passando per le novelle di Boccaccio gli alunni hanno fatto l’esperienza di cosa sia l’amore, la passione, la giustizia; riflettendo su se stessi, sui valori della società e della vita.

Tematiche che saranno approfondite negli incontri previsti durante l’anno scolastico con autori quali Miggiano, Luberto, Della Libera, il giornalista Olla che accompagneranno gli alunni a riflettere su tematiche quali il femminicidio, la camorra, la memoria affinché come ricorda Paolo Siani “tutti ricordano e devono ricordare i nomi delle vittime, nessuno i Killer che li hanno uccisi”.

Faranno da cornice a queste iniziative i tornei di lettura che vedranno gli alunni sfidarsi, attraverso una serie di giochi, sul libro letto Una sana competizione di “cervelli” che mette il primo piano la cultura.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico