Carinaro

Carinaro, danneggia Crocifisso in strada e poi si barrica in un bar: arrestato

Carinaro – Prima si è scagliato contro la statua raffigurante l’immagine del Crocifisso, danneggiandola, poi si è barricato nel deposito di un bar, quasi devastandolo, fino a quando i carabinieri non lo hanno fermato.

Protagonista un uomo originario del Pakistan. Erano da poco passate le 14 quando in piazza Caduti in Guerra, nel pieno centro di Carinaro, a pochi passi dall’ufficio postale, l’extracomunitario, probabilmente in stato di ebbrezza, ha iniziato ad urlare e inveire contro l’opera sacra, situata all’angolo tra la piazza e il parcheggio dell’area demaniale.

Dopo averla in qualche modo deturpata, si è recato verso la vicina area antistante l’Igloo, irrompendo nel deposito del bar “Fuori Orario”. Lì ha distrutto numerose bottiglie e altro materiale.

I carabinieri della stazione di Gricignano, giunti sul posto dopo la segnalazione dei proprietari del locale, lo hanno fermato e condotto all’ospedale “Moscati” di Aversa per le ferite riportate durante gli atti vandalici.

Un episodio che ha destato scalpore tra la comunità, soprattutto in questi tempi di timore per l’allarme terrorismo, anche se, ribadiamo, il gesto del musulmano non sarebbe di natura religiosa bensì legato a problemi di alcolismo o psicologici.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico