Napoli

Napoli, agguato alla Sanità: ucciso il fratello del boss Vastarella

La camorra torna ad uccidere. Vittorio Vastarella è rimasto vittima di un agguato nel quartiere sanità. L’uomo è fratello di un boss del quartiere, Giuseppe Vastarella, ucciso insieme con altre persone il 22 aprile scorso in un circolo ricreativo del quartiere (guarda articolo e video).

Negli ultimi mesi la Sanità è stata teatro di molti agguati, come quello in cui morì, appunto, Giuseppe Vastarella.

Da quanto è dato sapere, Vittorio è stato raggiunto da molti proiettili uno dei quali ha tranciato l’arteria femorale. La squadra mobile della Questura ha aperto le indagini.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico