Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, le sorelle Fontana protagoniste del film “Indivisibili”

Sono di Casapesenna le protagoniste del nuovo film “Indivisibili” di Edoardo De Angelis. Si tratta di Angela e Marianna Fontana e a loro il plauso del sindaco Marcello De Rosa.

“Le nostre giovanissime compaesane sono fonte di orgoglio per me e per l’intero paese – ha detto il primo cittadino – Sono davvero felice perché Angela e Marianna sono bravissime e meritano tutto questo successo e ancora di più. Sono ragazze in gamba e hanno alle spalle una splendida famiglia che le segue e le sostiene in questa nuova avventura. Finalmente il nome del mio paese viene portato alla ribalta per una notizia positiva e di grande spessore culturale e sociale”.

Angela e Marianna, dopo aver partecipato alla Mostra del Cinema di Venezia, in concorso alle “Giornate degli Autori-Venice Days” saranno a Londra e dopo al Tiff (Toronto International Film Festival) a Toronto. Sono due studentesse del Conservatorio di Napoli e appassionate di canto fin da bambine partecipando con successo qualche anno fa alla trasmissione “Ti lascio una canzone” di Antonella Clerici in onda sulla Rai.

A loro il compito di interpretare la storia tenera e crudele di due gemelle siamesi cantanti dalla brillante voce, Viola e Dasy, con un unico corpo, due sorelle, indissolubili, ma tanto diverse fra loro. La storia sconvolgente di chi lotta con tutta la forza per realizzare il sogno assurdo della normalità sarà in prima visione il prossimo 29 settembre al cinema. Orgogliosi parenti ed amici del percorso che le due giovanissime stanno intraprendendo ma soprattutto soddisfatte le istituzioni locali.

“Siamo fieri delle ragazze Fontana – sottolinea e ribadisce l’amministrazione comunale –Una buona notizia di cui parlare che ci coinvolge e che dimostra con i fatti che abbiamo tante potenzialità e siamo in grado di rappresentare positivamente un paese e anche un intero comprensorio. Le nostre due giovanissime concittadine contribuiranno a riscattare il buon nome della parte sana di Casapesenna e possiamo garantire che esistono in questo territorio tante altre persone oneste, capaci e creative”.

Al ritorno sarà organizzata da parenti ed amici una cerimonia per festeggiare il debutto delle studentesse e manifestare l’orgoglio per chi sta rappresentando in positivo un territorio spesso alla ribalta solo per motivi negativi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico