Gricignano

Gricignano, ritorno in grande stile per la compagnia teatrale “Ventata Nova”

Gricignano – Grande partecipazione per la rappresentazione teatrale della ricostituita compagnia teatrale “Ventata Nova”. L’evento, tenutosi al teatro dell’Istituto Comprensivo “Pascoli”, ha avuto un successo straordinario con un “sold out” nei due giorni in cui si è tenuto lo spettacolo.

Attori della prima ora della compagnia che insieme a tanti giovani che per la prima volta si sono cimentati davanti ad un pubblico entusiasta che li ha attentamente ascoltati e applauditi nei momenti topici della rappresentazione.

Perfetta la regia di Stefano Ciardulli che ha saputo infondere soprattutto nei giovani la giusta dose di energia e savoir faire. Impeccabile come quando aveva vent’anni la sempre brava Nicoletta Barbato nella difficile interpretazione di “Filumena Marturano”, Antonietta Martini esilarante nella “Dorotea” dall’atto unico “Pericolosamente”, Giovanna Verde in “Rafilina” e Nicola Tessitore in “Enrico” da “Farmacia di turno”, Vincenzo Martiniello che ha interpretato “Gennarro Jovine” da “Napoli milionaria”, decani della compagnia che negli anni 70/80 era tra le più apprezzate della nostra terra. E, ancora, il trio composto da Vincenzo Carusone, Pasquale Dello Margio e Lucia Caiazzo in “Questi fantasmi”.

Impossibile citarli tutti comunque bravissimi nelle loro interpretazioni nell’omaggio al grande “Eduardo”. Un momento di grande commozione per la dedica a tre persone speciali che hanno fatto parte della “Ventata Nova” e che ci hanno lasciato prematuramente: Maria Rosaria D’Aniello e Maria Rosaria Di Luise, due splendide persone che un terribile male ci ha portato via ma che resteranno per sempre impresse nella mente di coloro che le hanno conosciute e chi scrive tra queste. E Romualdo Angeli, uno straordinario attore che non è riuscito a partecipare alla rappresentazione per la quale stava lavorando con passione, anch’egli scomparso pochi mesi fa.

Molto apprezzati dal pubblico intervenuto le foto degli album delle tante commedie che la “Ventata Nova” ha realizzato negli anni passati. Il direttore artistico, Vincenzo Martiniello, nel ringraziare il pubblico per la calorosa accoglienza, ha auspicato che in futuro possa essere concesso uno spazio pubblico in cui poter continuare l’attività ripresa per incentivare i giovani a fare teatro ma anche ogni altra forma di arte e spettacolo.

Spazio anche alle mamme “No puzza” che, prima dell’inizio dello spettacolo, hanno lanciato un appello a tutti i cittadini a sostenerle nella loro battaglia contro la puzza che infesta da alcuni anni la nostra zona.

In alto, sfogliando la fotogallery, alcuni momenti della rappresentazione e la locandina con il cast completo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico