Home

Schianto in moto: muore poliziotto di Benevento, ferito collega salernitano

Milano – Un poliziotto di 27 anni, di Benevento, è morto e un altro di 28 anni di Salerno è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto nella notte a Milano.

I due, fuori servizio, a bordo di una moto di grossa cilindrata, una Kawasaki ZR800, stavano rientrando alle 2.30 nel residence della Polizia in via Ripamonti, quando hanno perso il controllo del mezzo che è andato a sbattere contro un guardrail e un palo.

Arrivati da poco a Milano, i due erano in servizio in questura alla divisione personale. La dinamica non è ancora del tutto chiarita, sembra che il conducente abbia perso il controllo della moto, andandosi a schiantare prima contro il new jersey di cemento che separa le due carreggiate e poi contro un palo della luce, all’altezza dell’incrocio con via Selvanesco.

Il ragazzo che era alla guida, Alessandro Salzillo, è morto sul colpo, mentre il passeggero è stato trasportato in condizioni gravi in ospedale: le lamiere gli hanno amputato una gamba. Ora i medici del Policlinico stanno facendo di tutto per salvargliela. Al momento gli uomini della polizia locale stanno esaminando le immagini delle telecamere e sono alla ricerca di eventuali testimoni che possano fare luce sull’accaduto.

A dare l’allarme un collega dei due che, come loro, stava rientrando al residence al termine del turno di servizio. Senza sapere che si trattasse di poliziotti come lui si è fermato per prestare soccorso e ha messo un laccio emostatico alla gamba del ferito, contribuendo così a sarvargli l’arto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ecotassa, bufera nel governo. Di Maio: "Non tocca auto vecchie". Il "No" di Salvini - https://t.co/ikVt69Aq2M

Caivano, scoperta "sala regia" dello spaccio al Parco Verde - https://t.co/zBwVJRU4ik

Lucca, spaccio di droga: blitz in centro accoglienza, arrestati tre richiedenti asilo - https://t.co/VjS2wNuSUf

Jovanotti a Castel Volturno il 13 luglio col "Jova Beach Party" - https://t.co/7WGnqJWJ9R

Condividi con un amico