Napoli

Turismo, la proposta di Cammarota: “I distretti campani diventino Enti”

Napoli – La legge nazionale “Art Bonus” ha dato la possibilità di istituire distretti turistici in Italia fino al prossimo 31 dicembre 2015 e consente, tra l’altro, di costituire distretti nelle zone interne al territorio, non solo sulla fascia costiera.

In Campania i distretti ne sono 13 ma, come ha confermato Clemente Cammarota del Distretto turistico flegreo, l’idea è di creare sportelli unici, in collaborazione con Inps, Inail e Agenzia delle Entrate, per destinare gli introiti derivati dall’Ires a investimenti sul territorio.

“In questo momento ci troviamo in una vacatio elgis poiché gli enti del turismo non funzionano e non sono stati ancora definiti gli ambiti turistici per diventare operativi. Noi proponiamo che i distretti turistici diventino gli enti turistici periferici per organizzare il settore sul territorio. Una delle proposte è quella di costituire un coordinamento tra distretti per discutere con la Regione, la cui nuova presidenza si è detta disponibile a dialogare per il rilancio del sistema turistico in Campania”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico