Teverola

Documenti falsi, ai domiciliari una 47enne albanese

Teverola – Una 47enne di origini albanesi, Fitnete Muka, è stata arrestata dai carabinieri di Teverola per associazione per delinquere, ricettazione, possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi.

L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip del tribunale di Napoli.

La donna è stata assegnata al regime dei domiciliari.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico