Teverola

Documenti falsi, ai domiciliari una 47enne albanese

Teverola – Una 47enne di origini albanesi, Fitnete Muka, è stata arrestata dai carabinieri di Teverola per associazione per delinquere, ricettazione, possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi.

L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip del tribunale di Napoli.

La donna è stata assegnata al regime dei domiciliari.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lodi, droga e corruzione in carcere: complici agente penitenziario e infermiera - https://t.co/xs2YlelYwT

Palermo, si lancia da auto rubata durante inseguimento: arrestato - https://t.co/YqoLkAHKa6

Foggia, droga nella baracca: arresto bis per i Portante - https://t.co/EH4Lh7pFs6

Catania, un bunker della droga dietro al frigorifero - https://t.co/i4V7zkAwj9

Condividi con un amico