Teverola

Documenti falsi, ai domiciliari una 47enne albanese

Teverola – Una 47enne di origini albanesi, Fitnete Muka, è stata arrestata dai carabinieri di Teverola per associazione per delinquere, ricettazione, possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi.

L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip del tribunale di Napoli.

La donna è stata assegnata al regime dei domiciliari.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ancona, calca in discoteca durante concerto Sfera Ebbasta: 6 morti e 120 feriti - https://t.co/4BxNIXAqtF

Napoli, il Vesuvio celebrato sulle cravatte della Maison Cilento - https://t.co/NjKXIlvgLp

Napoli, Dries Mertens alla serata di beneficenza dei commercialisti - https://t.co/MPO2R4PCfC

Teverola, l'Azione Cattolica Sant'Agnese festeggia 80 anni di vita - https://t.co/LQWQSWsH6M

Condividi con un amico