Teverola

Documenti falsi, ai domiciliari una 47enne albanese

Teverola – Una 47enne di origini albanesi, Fitnete Muka, è stata arrestata dai carabinieri di Teverola per associazione per delinquere, ricettazione, possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi.

L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip del tribunale di Napoli.

La donna è stata assegnata al regime dei domiciliari.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, elenco tecnici di supporto al Rup: al via le richieste - https://t.co/M6ybQ0tRgW

Via della Seta, il presidente cinese Xi Jinping annuncia patto strategico con Italia - https://t.co/mpuzmwlmzY

Caso Diciotti, Senato nega autorizzazione a procedere per Salvini - https://t.co/o2WdcgpPRg

Lampedusa, sequestrata la nave Mare Jonio: migranti fatti sbarcare. Aperta inchiesta - https://t.co/8dGNOYGgv2

Condividi con un amico