Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Recale, assolti due dipendenti comunali accusati di omessa denuncia

Recale – Assolti due dipendenti comunali del comune di Recale imputati per omessa denuncia di reato. I fatti risalgono al giugno 2009 e stamani il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – articolazione territoriale di Caserta ha assolto i due dipendenti in quanto il fatto non sussiste, quindi con una formulazione piena, accogliendo in toto le tesi difensive degli avvocati Paolo Iuliano, Ferdinando Sparano e Giovanni Mastellone.

I due erano accusati “…nell’esercizio delle loro funzioni di aver omesso una denuncia all’autorità giudiziaria, le violazioni di legge riscontrate a seguito di sopralluogo effettuato il 19.06.09 in Recale…presso l’abitazione di proprietà di Porfidia Amedeo”.

A detta degli avvocati, ma a questo punto anche del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, non v’è stata alcuna omissione da parte dei due dipendenti comunali che all’epoca dei fatti ricoprivano la carica di Responsabile dell’Ufficio Tecnico e Istruttore Amministrativo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Addio a Luciano De Crescenzo, il grande filosofo del cinema italiano - https://t.co/kJk4kjbOiJ

Napoli, furbetti del cartellino al Cardarelli: 62 indagati, bambino timbrava per la madre - https://t.co/kWbdIVUWGY

Scarichi chimici nel fiume Tanaro, sequestrati impianti Italgelatine nel Cuneese - https://t.co/myFw8JAkMW

Scarpe Dr. Martens false, sequestrate 18mila paia a Brindisi - https://t.co/Oavb9kinJk

Condividi con un amico