Succivo

Atellana Volley, le under 13 puntano alla semifinale provinciale

 Succivo. Continua a volare sulle ali dell’entusiasmo l’under 13 femminile di volley guidato da mister Violanna Belardo.

Una condizione fisica, oltre che morale, incredibile che permette alle “baby terribili” di agguantare la 5° vittoria consecutiva su 5 partite disputate, le quali, a punteggio pieno nel girone A, fanno proprio un primato difficile da raggiungere dalle compagini avversarie. Successi dovuti soprattutto all’incredibile coesione di un gruppo che ha militato anche in campionati maggiori, facendo dell’esperienza la sua arma migliore.

Alle piccole atellane, vittoriose per 2 a 0 nelle ultime due uscite rispettivamente contro il fanalino di coda Corpora Gricignano (14-25; 12-25) e contro laseconda del girone Volalto Aversa A (6-25; 21-25), basterebbero 3 punti, nei rimanenti 3 match da giocare, per garantirsi la prima storica semifinale provinciale. Un risultato che farebbe orgoglio al sodalizio succivese che per quasi 40 anni ha curato in ogni dettaglio le diverse generazioni pallavolistiche.

Prossimo incontro previsto a Succivo il 10 aprile alle ore 17 contro il Phoenix Volley, penultima in classifica a 2 punti. Vittoria ottenuta anche dall’under 18 femminile dopo il passo falso commesso contro il Volley Casapulla. Il trionfo, bissato su un secco 3 a 0, ridà morale alla squadra di mister Donelli che, a 3 partite dalla fine, si ritrova 5° a 3 punti dal Ribellina Volley 4° in classifica.

Un successo ottenuto senza tanti sforzi dove tutte le componenti della squadra hanno avuto la possibilità di giocare e mettersi alla prova. Nella giornata odierna le “Prime donne” atellane affronteranno al Palavolley “Franco Papa” alle ore 18 e 30 il Volley Cellole U18 Project, non una “must” del girone con solo 3 punti conquistati.

Particolare successo lo sta riscuotendo anche il calcio targato “Atellana Volley & Sports”. I due diversi gruppi “Piccoli amici” e “Pulcini a 5” stanno conquistando, a forza di gol, diverse vittorie nei rispettivi campionati a cui hanno preso parte. Una congrega di piccoli campioncini, disposti a tutto pur di portare avanti la loro giovane passione.

Sorride il tecnico Ninotto Di Marsilio, soddisfatto del proprio e del lavoro che i suoi atleti stanno svolgendo:“In primis il divertimento, poi se i successi arrivano li accogliamo a braccia aperte” queste le parole della vecchia gloria succivese che nella sua rigidità e severità nasconde grande passione ed orgoglio.

Negli ultimi giorni la società atellana ha, inoltre, reso pubblico nel suo gruppo ufficiale di facebook “ASD Atellana Volley Succivo” (https://www.facebook.com/groups/117735265043327/) un album storico fotografico dove, in ordine cronologico, sono immortalate tutte le foto che hanno fatto la storia di questo grande sodalizio sportivo, dalla prima affiliazione Fipav avvenuta nel 1976 alla promozione nel campionato di serie B2 del 1994 fino ad arrivare ai giorni nostri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico