Campania

Napoli, protesta “al sangue” dei dipendenti McDonald’s

 Napoli. Prosegue la protesta dei dipendenti del punto Mc Donald’s di piazza Municipio, a Napoli, contro i licenziamenti degli ultimi mesi.

Davanti all’ingresso del ristorante, i lavoratori dipendenti hanno appeso dei camici da lavoro macchiati di rosso sangue. La società Napoli Futura Srl, gestore dei punti ristoro Mc Donald’s di Napoli e provincia, ha inviato già 39 lettere di licenziamento. Caso assurdo quello di una ragazza licenziata dopo 11 anni per 16 euro di ammanco.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico