Lusciano

Spaccia marijuana in casa, arrestato. Denunciati i familiari

 Lusciano. Gli agenti del commissariato di polizia di Aversa hanno smantellato una piazza di spaccio a Lusciano, arrestando, nella serata di giovedì, Angelo Boccarossa, 30 anni, del luogo, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Durante una serie di appostamenti, i poliziotti notavano un andirivieni di giovani nelle vicinanze di un’abitazione dove gli agenti facevano irruzione, trovando 8 grammi di marijuana contenuta in bustine di cellophane, oltre a 275 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita.

Il giovane è stato condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. Denunciati, in stato di libertà, due familiari dell’arrestato in quanto ritenuti responsabili, in concorso con il 30enne, di detenzione al fine di spaccio di droga.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ecotransider e puzza, è finita: il Consiglio di Stato dà ragione a Comune e Asi - https://t.co/nzQfEupdJu

Cesa, assistenza a vittime di pizzo e usura: presentazione progetto il 18 dicembre - https://t.co/xdMRRde2rD

Trentola rappresenta Aversa in conferenza sindaci Asl: insorge "Noi Aversani" - https://t.co/zxkVNMuXpN

Osteoporosi, un "killer" per donne anziane: esperti si confrontano a Napoli - https://t.co/MZazt0xmu4

Condividi con un amico