Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Il 6 dicembre le votazioni per il Consiglio Comunale dei Ragazzi

 CASAGIOVE. Si è riunita nell’aula consiliare di Casagiove la commissione per la costituzione del Consiglio Comunale dei Ragazzi, su invito dell’assessore alla pubblica istruzione Franco Parente.

L’iniziativa si propone di favorire un’idonea crescita socio-culturale dei giovani cittadini casagiovesi, attraverso il loro coinvolgimento diretto nella vita sociale del paese.

Erano presenti quali referenti indicati dalle presidenze scolastiche, per l’istituto comprensivo “Moro-Pascoli” gli insegnanti Maria Fiano (scuola primaria) e Franco Tartaglione (scuola secondaria di primo grado) e per l’Istituto “Mater Amabilis” le insegnanti Suor Maria Marzullo (direttrice scuola primaria) e Luisa Tebano.Si è preso atto del regolamento approvato con delibera del Consiglio Comunale numero 15 del 14 maggio 2013.

Il Consiglio dei Ragazzi sarà composto da 20 alunni, di cui 10 della scuola secondaria di primo grado, 8 della scuola primaria statale e 2 della scuola primaria non statale, con durata in carica di due anni dall’avvenuta elezione.

Potranno essere eletti quali consiglieri del Consiglio baby gli studenti delle classi quarte e quinte della scuola primaria e prima, seconda e terza della scuola secondaria di primo grado. Non sono eleggibili alla carica di sindaco gli studenti della classe terza. La data delle elezioni è stata fissata per venerdì 6 dicembre. Le elezioni avverranno esclusivamente in orario scolastico. Ogni plesso scolastico interessato sarà sede di seggio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico