Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

“Ricicli@Mo”, il Liceo Quercia primo classificato

 MARCIANISE. Assegnato al Liceo scientifico e classico “Quercia” di Marcianise il primo premio del concorso “Ricicli@mo” rivolto alle scuole secondarie di secondo grado.

L’importante riconoscimento è stato conferito agli studenti della quarta D che come premio sono stati ospitati per alcuni giorni a Diecimo (Lu), presso lo stabilimento della Cartiera Lucchese S.p.a. (Lucart Group), uno dei più grandi complessi per la produzione di carta in Europa dove hanno partecipato ad un interessante percorso formativo sul riciclo del materiale cartaceo.

L’iter progettuale ha ricevuto una visibile accelerazione grazie alla sensibilità della professoressa Maria Pia Tartaglione, docente di Scienze, che ha guidato i ragazzi nelle attività laboratoriali ed allo spirito di iniziativa del dirigente scolastico Diamante Marotta.

La finalità del concorso, indetto da Comieco un importante consorzio di produzione della carta, era la realizzazione di un prodotto cartaceo o multimediale che riguardasse l’attività di raccolta e riciclo della carta e del cartone nel proprio territorio; gli studenti erano anche invitati ad elaborare proposte per il miglioramento dei processi di produzione, di raccolta e di riciclo.

In occasione dello spettacolo “Una scelta di vita”, che ha supportato il progetto, a cura dell’attore e giornalista Luca Pagliari, tenutosi nel teatro del liceo di Marcianise il 24 febbraio, gli alunni hanno presentato degli oggetti creati da loro stessi con carta e cartone, consegnandoli alla responsabile della Comieco, Claudia Rossi.

Per la partecipazione al concorso la classe ha creato un documentario, considerato dalla giuria il lavoro migliore tra quelli presentati da tutte le scuole d’Italia. Il premio messo in palio dalla Comieco è stata una visita presso le principali aziende produttrici di carta in Italia, situate nella zona di Lucca.

Lo stage si è svolto il 12 e 13 novembre scorso e vi hanno partecipato gi studenti Antonio Acconcia, Arcangelo Alberico, Rosario Cataldo, Giuseppe Caterino, Rossella Dabanello, Magda Delli Paoli, Gaetano Di Dio, Gaetano Di Lucca, Domenico Falace, Raffaele Ferranti, Gabriele Ferraro, Giuseppe Alberto Finelli, Rosa Golino, Teresa Golino, Emanuela Maffei, Antonio Moretta, Paola Moretta, Fabio Murolo, Antonio Nacca, Armando Pisano, Angelo Raucci, Gaetano Romano, Gilda Rossetti, Federica Sacco, Monica Filomena Salzillo, Pasquale Salzillo, Michele Sorbo.

Ad accompagnarli, oltre la referente, la professoressa Maria Pia Tartaglione, anche il professor Michele Antonio Piccirillo.Guidati dai responsabili dell’azienda, gli alunni hanno visto da vicino i processi che trasformano il macero e la cellulosa vergine nella carta che noi usiamo ogni giorno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico