Sant’Arpino

“Safer Internet Day” per i bambini delle elementari

 SANT’ARPINO. Importante appuntamento lunedì 27 febbraio per i piccoli alunni delle quinte classi del plesso “De Amicis” del Circolo Didattico “Cav. Cinquegrana”.

Si terrà, infatti, il “Safer Internet Day”, un’intera giornata completamente dedicata alla sicurezza in rete. “Insieme. Più connessi. Più sicuri”. È questo lo slogan dell’iniziativa, realizzata in collaborazione con l’associazione “Noi voci di donne” e l’amministrazione comunale retta dal sindaco Eugenio Di Santo. La formazione, che viene effettuata dagli agenti della polizia postale insieme con gli insegnanti, si propone di far capire ai ragazzi, che oggi trascorrono gran parte del proprio tempo navigando sul web, quali sono i segnali di allarme che arrivano sul pc e come si riesce a tenere lontanieventuali pericoli rappresentati dai cosiddetti cyberbulli, dai pedofili e dai furti di identità. Ad istituire la giornata la Commissione Europea con lo scopo di sensibilizzare la popolazione all’usoresponsabile e sicuro delle nuove tecnologie, in particolare di Internet.

“Siamo felici di poter aderire ad un’iniziativa così importante – dichiarano il sindaco Di Santo e l’assessore Gianluca Fioratti – perché importante è tutto ciò che riguarda i nostri figli. In particolare l’obiettivo di questa giornata è di spiegare ai ragazzi che navigano in rete e frequentano i social network come sfruttare le potenzialità comunicative del web senza correre rischi connessi alla privacy, al caricamento di contenuti inappropriati o all’adozione di comportamenti scorretti o pericolosi per sè o per gli altri. E’ nostro preciso dovere – concludono – in quanto genitori e amministratori, tutelare i più piccoli e ringraziamo l’associazione Noi voci di donne, il dirigente Gennaro Vergara e tutti gli insegnanti per aver voluto dare vita a questa iniziativa”.

“La nostra associazione – dichiara la presidente Pina Farina – ha aderito all’iniziativa e sarà presente in diverse scuole del territorio per lacampagna informativa che favorisce la diffusione della cultura sulla sicurezza on-line. Siamo felici che anche Sant’Arpino, già al nostro fianco in tanti progetti, abbia voluto aderire anche a questa iniziativa dimostrando sensibilità e interesse per un tema così importante per i bambini. Grazie a questa giornata potremo mettere in luce quanto sta avvenendo sul territorio casertano e quali strumenti la scuola e le famiglie possono avere a disposizione per far sentire sicuri i propri ragazzi”. “Sarà una giornata importante – dichiara la referente territoriale dell’associazione Iolanda Boerio – che consentirà a noi insegnanti di confrontarci con i nostri alunni e di scoprire insieme il mondo di Internet, fatto indubbiamente di grandi possibilità positive ma anche di tanti rischi soprattutto per i più piccoli. Giornate come questa sono fondamentali perché è necessario coinvolgere i bambini in progetti che vadano anche al di là della tradizionale offerta formativa scolastica e la nostra scuola lo fa da sempre. Ringrazio gli organizzatori per la grande disponibilità che hanno dimostrato e per averci permesso di dare vita ad un’iniziativa così costruttiva in grado di dimostrare che solo conoscendo i rischi si può evitarli e denunciarli”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico