San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Pasquariello (La Sinistra): “San Nicola La Strada non è un’azienda”

Rosario PasquarielloSAN NICOLA LS. Il giovane esponente vendoliano, Rosario Pasquariello, candidato a consigliere comunale alle prossime elezioni amministrative di San Nicola La Strada nella lista “La Sinistra”, lancia una stoccata al candidato sindaco del centrodestra.

“Ho letto alcuni manifesti in città a sostegno della candidatura di Delli Paoli. Leggere alcuni slogan come quelli che fanno chiaro riferimento ad una gestione aziendale dell’amministrazione comunale mi hanno spaventato parecchio. Ormai queste persone hanno gettato giù la maschera e hanno chiaramente ammesso che per loro la politica è un investimento privato. Non si può accettare l’idea che il comune è un’azienda in cui si vedono contrapposti un privato (l’eventuale sindaco) che “investe” del capitale per poterla gestire e trarne quindi un profitto, ai cittadini che dovrebbero avere la funzione di operai-clienti costretti sempre a rimetterci di tasca propria. Non possiamo tollerare l’idea di doversi arricchire a scapito della comunità; non possiamo sopportare l’ipotesi così sfacciata di dover contribuire all’arricchimento di un singolo personaggio o di una singola lobby affaristica. Queste persone bazzicano da anni nella politica locale e l’unico risultato tangente è stato l’impoverimento della nostra città, il suo degrado culturale, la sua invivibilità, l’enorme sfruttamento delle risorse. Io mi candido per invertire questa rotta, per rappresentare un’idea diversa di politica, per dar voce a quei cittadini che finora non sono mai stati ascoltati e hanno sempre subito, per portare un po’ di quella freschezza, di quella novità, di quella giovinezza, di quella passione che la politica dovrebbe recuperare. Io, e tanti ragazzi come me, ci metto la faccia. Facciamo enormi sacrifici economici solo e soltanto per portare avanti un’idea nuova. Noi diciamo alla cittadinanza che ci siamo: il nuovo c’è e siamo persone pulite, oneste e trasparenti. Non abbiamo nulla a che fare con questa politica viscida e personalistica. Ci stiamo provando in tutti i modi a farci conoscere. I cittadini, poi, decideranno secondo la propria coscienza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico