Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, il Comprensivo “Gaglione” conclude i progetti Pon

 CAPODRISE. Grande partecipazione ed entusiasmo alla manifestazione di chiusura dei progetti Pon tenutasi presso la scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo “G.Gaglione”.

Gli stessi, “Competenze per lo sviluppo” e “Ambienti per l’apprendimento”,si riferiscono alle annualità 2008-2009 e 2009-2010. Soddisfatta dell’ottima riuscita delle varie attività la dirigente scolastica Maria Belfiore.

Ad intervenire il sindaco di Capodrise Giuseppe Fattopace, il quale ha sottolineato che la sua amministrazione “fin dall’inizio ha sempre puntato sulla scuola e sui giovani”. Il primo cittadino si riferisce ai numerosi interventi sulle strutture scolastiche della città (plesso A e B della scuola elementare, scuola media, materna “Portento” e realizzazione della nuova scuola materna “Iqbal Masih” nella 167) e ha ringraziato l’ex assessore all’Edilizia Scolastica Giovanni Capobianco che a sua volta ha salutato gli studenti. Fattopace ha poi rivolto un appello ai ragazzi invitandoli ad intensificare la raccolta differenziata e a trasmettere questo messaggio importante agli adulti.Presente anche l’assessore alla Pubblica Istruzione Carmine Eduardo Volpicelli e la responsabile dell’Area Servizi Sociali del comune Antonia Di Giovanni. La dirigente Belfiore ha rivolto un saluto all’ex dirigente scolastico Antonio Laudante, impossibilitato a prendere parte.

clicca per

ingrandire

Dopo i vari interventi c’è stata una presentazione in power point dei progetti attivati e svolti relativi alle annualità. A seguire, il saggio degli alunni del mondo musicale “Viaggiando nel mondo delle note”, corso di chitarra diretto dai docenti esperti Clemente Ventrone e Agostino Donadio e dal docente tutor Luigi Martellone; l’esibizione del modulo teatrale “Il Carro di Tespi” con relativa esibizione teatrale “Borboni di Napoli-Memorie di un servo”. Il modulo è stato diretto dai docenti-esperti Rosa Brillante e Salvatore Piccolo e dal docente-tutor Antonia Cecere.

Presentati gli studenti della scuola secondaria premiati a due rispettivi concorsi di poesia, le alunne della Terza D Francesca Zarrillo e Andreana Maccariello. Alla prima è stata riconosciuta una menzione speciale per la poesia “L’orrore delle foibe” al concorso “Poeti in erba”, premiazione ricevuta lo scorso 22 maggio presso l’istituto comprensivo statale “S.Solimene” di Sparanise, che ha bandito il concorso stesso. La seconda si è classificata prima al concorso “La Villanella” con la poesia “Facite pazzià ‘e criature d’’omunno”, a cura dell’associazione culturale “La Villanella”.

E’ stata inoltre aperta al pubblico la mostra dei progetti Pon ed extracurriculari, apprezzata con entusiasmo da studenti, genitori e corpo docente.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico