Aversa

Alimentazione, sport, bullismo: se ne discute alla ‘Pascoli’

 AVERSA. Alimentazione e sport, bullismo e confronto, educazione alla lettura. E’ un’offerta formativa che guarda alla vita reale, alle esperienze concrete quella della scuola media statale “Giovanni Pascoli” di Aversa, presieduta dalla dirigente scolastica dottoressa Maria Rosaria Bocchino.

Ben tre sono state, infatti, le ultime iniziative che hanno visto alunni e corpo docente interagire con eminenti figure del mondo esterno alla scuola su temi che interessano l’età dell’adolescenza e non solo. Nell’ambito del Progetto di Educazione Alimentare, il dottor Benito Musto ha tenuto una conferenza sull’importanza dell’alimentazione in età adolescenziale con relative problematiche. Il relatore ha, tra l’altro, posto l’accento sull’alimentazione per quanti praticano sport in questa particolare età. Un intervento che ha tenuto la platea attenta ed ha provocato, subito dopo, una serie di domande interessate che ha trasformato l’incontro in un’occasione di dialogo su una tematica sentita dai ragazzi.

Altrettanto successo per l’incontro che gli studenti della “Pascoli” hanno avuto con il regista di “Nient’altro che noi” Angelo Antonucci. Il film, con Francesca Rettondini, tratta il tema del bullismo ed ha incontrato il favore dei ragazzi con applausi a scena aperta che si sono ripetuti durante la proiezione al cinema “Vittoria”. Qui gli studenti hanno avuto la possibilità di dialogare con Antonucci (regista, tra l’altro anche di film come “Dio ci ha creato gratis” con Nino Manfredi e Leo Gullotta e “Amore e Libertà – Masaniello” con Anna Galliena e Franco Nero) in un interessante dibattito sul tema trattato dalla pellicola alla cui proiezione avevano assistito.

Ultima, ma solo in ordine di tempo, la gara di lettura e cultura generale nella quale si sono cimentati gli alunni delle prime classi, con l’intervento di esperti e docenti esterni, nell’ambito del progetto nazionale “Leggere e volare”, che ha l’intento di promuovere la lettura nelle giovani generazioni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico