Esteri

Australia, Sidney in preda ad una tempesta di sabbia

la baia di Sidney invasa dalla polvereSYDNEY. Una grossa tempesta di polvere ha colpito l’entroterra dell’Australia orientale e la capitale Sidney. I trasporti sono in tilt e la popolazione è barricata in casa.

Le autorità sanitarie, infatti,hanno consigliato di non uscire. Oltre 200 persone hanno chiamato i servizi di soccorso lamentando difficoltà respiratorie.

Le tempeste di polvere non sono rare in Australia, ma solitamente restano confinate nell’entroterra: solo occasionalmente, durante i periodi di grande siccità, raggiungono le zone costiere.

Il continente sta affrontando attualmente una delle peggiori siccità e gli esperti di meteorologia sostengono che nell’Oceano Pacifico si stia verificando una lenta variazione della temperatura (fenomeno noto come “El Nino”) che aggraverà le condizioni di siccità negli stati orientali.

Tuttavia, al contrario di quanto sostengono gli ambientalisti, gli scienziati non collegano il cambiamento climatico ad eventi atmosferici come, appunto,le tempeste di sabbia e la siccità, sostenendo che dipendano dal variare delle condizioni atmosferiche.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico