Caserta

Progetto “Scuola Baseball” dei Rennets Caserta

Rennets CasertaCASERTA. Dopo il successo
ottenuto negli anni scorsi, anche quest’anno il Rennets Caserta riapre i
battenti del progetto Scuola Baseball, indirizzato alle scuole primarie e
secondarie di primo grado della provincia di Caserta.

Gli operatori dei Rennets,
arricchiti fra l’altro dall’esperienza della frequenza del corso per educatori
sportivi organizzato dalla Federazione Italiana Baseball e Softball, hanno
iniziato sin dai primi giorni di Settembre con questo progetto, presentandolo
in diversi circoli didattici del casertano, con sommo piacere si sono visti
approvare il progetto da diversi istituti, quali il 4° circolo didattico “Lorenzini” che partecipa
con ben 3 plessi per un totale di circa 20 classi, dal 5° circolo
didattico “Don Lorenzo Milani” di San Clemente con 5 classi, con il circolo
didattico “Villaggio dei Ragazzi” di Maddaloni che comprende una decina di
classi e con il collaudato circolo didattico “Sandro Pertini “ di Recale che
comprende ulteriori 6 classi. Lo scopo di questa iniziativa, totalmente svolta
a titolo gratuito, è quello di far conoscere il baseball ai più giovani, non
trascurando però la parte strettamente psico-motoria e soprattutto la parte
ludica di questo stupendo sport, cercando di insegnare ai bambini a partecipare
alla vita di squadra e quindi alle attività sociali e di gruppo, cercando,
altresì, di creare un vivaio per il futuro stesso del baseball casertano e
perché no campano. La società Rennets, che ha come coordinatori del progetto i
tecnici Franco D’Abronzo e Giuseppe Mele, che si avvalgono della
preziosa collaborazione della referente Lucia
Sibillo
, e di altri collaboratori
come Franco Rossi, Frankie Russo, Enzo De Luzio e P.J. Zampella si mostra decisamente ottimista,
anche in virtù dei successi riscossi negli anni precedenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico