San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Il sindaco augura buon anno scolastico agli studenti

scuolaSAN NICOLA LA STRADA. Come tradizione, anche quest’anno gli studenti sannicolesi, lunedì 15 settembre, al suono della prima campanella che segna l’inizio del nuovo anno scolastico, troveranno sui loro banchi il saluto augurale personale del sindaco Angelo Pascariello e dell’Amministrazione, rivolto anche alle famiglie, ai dirigenti, docenti e personale scolastico.

Questo il testo integrale del massaggio inviato dal primo cittadino: “Carissimi, ogni inizio di anno scolastico è importante, perché è la ripresa e, per alcuni, il principio di un percorso di crescita e di formazione umana e culturale. Il mio augurio, dunque, è che possiate vivere nel migliore dei modi i mesi che verranno. Nel tempo la nostra scuola si è arricchita di una serie di servizi offerti a voi e alle famiglie (la mensa, il trasporto scolastico, il tempo prolungato, gli aiuti a chi è in difficoltà) e strutturati in modo da garantire un ambiente accogliente e sano in cui crescere. Ma non esiste scuola senza studenti in grado di portate nelle aule la vivacità tipica della vostra età e anche una molteplicità di culture che, se valorizzate, possono far crescere tutti in modo più completo: l’accoglienza, oggi, diventa concreta proprio a scuola. E’ questo un valore che possiamo e dobbiamo coltivare: noi amministratori, voi ragazzi, i vostri insegnanti e le vostre famiglie. L’Amministrazione Comunale crede molto in questa collaborazione e sta lavorando per creare centri di aggregazione e favorire momenti di incontro tra la scuola e la famiglia. Noi tutti siamo certi che la scuola sia un veicolo importante per indicare nuovi stili di vita, che spesso arrivano agli adulti proprio attraverso i più giovani. L’insegnamento e l’esperienza concreta nelle aule oggi trasmettono messaggi importanti: il rispetto dell’altro, l’attenzione all’ambiente, l’amore per la città in cui viviamo. Rispettate le persone e gli oggetti che vi circondano, gli strumenti che avete a disposizione ogni giorno per studiare e per crescere. Sicuramente nei prossimi giorni, come da tradizione, ci incontreremo, teniamo molto a questi incontri: ci permettono di conoscerci di persona e vi permettono di interagire con Casa Comunale, una casa che è anche vostra e dove siete sempre i benvenuti. A tutti voi, un grande in bocca al lupo e l’augurio di un proficuo anno scolastico. Con affetto, Angelo Pascariello”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico